Vacanze A Badia Prataglia

 

Badia Prataglia

Siamo stati in montagna a BADIA PRATAGLIA nel CASENTINO vicino ad AREZZO dal 4 settembre al 15. Siamo stati in un albergo io ero in camera con Donatella e Alessandra. Era la prima volta che andavo in montagna prima sempre al mare. Sono stata molto bene erano tutti gentili ho conosciuto il proprietario che si chiama Andrea. Si mangiava bene e ci davano tutto quello che gli si chiedeva. Si andava a fare le passeggiate nel bosco, al fiume e poi anche sul prato sopra all' albergo. Poi samo stati a CAMALDOLI abbiamo visitato la chiesa . E abbiamo preso un caffè alla farmacia dei monaci. L'ultimo giorno siamo andati a fare il pic nic con la pasta fredda panino con la salsiccia e poi patatine e cocacola. Durante il soggiorno in albergo siamo stati senza mascherina quando si usciva sempre con la mascherina. Abbiamo visto fuori però gente senza e non va bene perchè dobbiamo sempre proteggersi!

 

Arriva Il Nuovo Super-Autovelox.

Ho letto sulll la Nazione che verrà installato un nuovo autovelox in tutte le strade che vede se mentre sei alla guida parli al cellulare oppure e se non hai la cintura di sicurezza e i vigili lo vedono fanno scattare la multa è molto alta quelli vengono tolti per una manutenzioneRosa

52 Pacchi

 

raccolta 52 PACCHI

Ieri mattina abbiamo fatto 52 pacchi mentre lunedì prossimo dobbiamo dare una pulita sia nella stanza piccola che quella grande dare una spazzata come si deve , pulire i tavoli, dare il cencio. Mentre dopo Pasqua mi ha detto Franco che ricominceremo con le liste e con i prodotti della raccolta per quanto riguarda riso, per il resto rimane tutto uguale ma qualche volta chiedano o le fette biscottate, oppure il caffè d' orzo.Rosa

 

18 Pacchi

Ieri mattina abbiamo fatto 18 pacchi mettendo quelli fatti in un pancale nella stanza grande per fare posto per lu 2 liste di 10 e di 8, abbiamo fatto rifornimento di tutto solo una cosa manca la farina. Tutto il resto c'è in abbbondanza .ROSA

Menu Firenze Home Firenze

L'articolo che ho letto sulla Nazione parla di rischio  alluvione ma per prevenire stanno formando delle casse di espansione dove poter raccogliere tutta questa acqua in modo che venghino salvati i centri abitati e non ci siano feriticome è successo nel 1966. L'Arno per il momento è in allerta perchè se continua a piovere , non riusciranno a finire le casse prima del 2021, 2022 ,2023. Anche se mi auguro che possono fare molto presto.rosa.

template joomlatemplate joomla gratis
2020  sebastianoatuttospiano.com